Ercolano, capitale della cultura: Via Pugliano, il wi-fi e l’archeologia

mercato-di-pugliano

Ercolano è la città candidata a Capitale italiana della Cultura e il progetto per aggiudicarsi l’ambito titolo accompagnato da un contributo di un milione di euro dovrà essere consegnato entro il 15 settembre. Come annunciato dal Corriere.it, Ercolano sembrerebbe puntare tutto sul disagio e la bellezza. Il centro del progetto sarà via Pugliano dove cinquant’anni fa il “mercato delle pezze americane” divenne famoso grazie ai numerosi clienti. E’ proprio a Resina che si ha in mente di disporre segnaletiche in lingua straniera per i turisti e organizzare spettacoli grazie alla fondazione San Carlo.

Altro punto fondamentale del progetto è l’archeologia e l’obiettivo è quello di poter lanciare un festival ad essa dedicato. Non meno importanti saranno il mercato dei fiori che sarà rilanciato per attirare il maggior numero di turisti e il potenziamento della rete wi-fi.

Per realizzare tutto ciò bisognerebbe avere a disposizione cifre che il comune di Ercolano non possiede ma il milione di euro delle due città che diventeranno capitali di cultura potranno essere utili. A coprire le spese per l’anno 2007 ci penserà invece la Regione Campania. Dopo la presentazione del progetto non bisognerà fare altro che attendere il verdetto finale del 30 ottobre.

Potrebbe anche interessarti