Video. Siani aiuta i bambini cardiopatici. Un papà: “Mi date una speranza. Grazie”

siani

Alessandro Siani protagonista di un altro gesto di grande solidarietà: un macchinario donato al reparto di cardiochirurgia dell’ospedale Gaslini di Genova, grazie ai proventi del cachet ricevuto per la sua partecipazione al Festival di Sanremo. A dirlo è Fanpage.it.

Si possono ridurre le trasfusioni di sangue, – ha spiegato uno dei medici del reparto – perché lo recupera e lo trasforma. Così si ha meno bisogno di sangue, è davvero molto utile“.

L’artista partenopeo ha incontrato uno dei genitori dei bambini ricoverati: “Mio figlio ha un anno e mezzo, – ha raccontato il papà – ho molta fede e grazie a quella riesco ad andare avanti. Grazie!“.

Io posso solo portare il mio abbraccio – ha detto l’artista – ho visto tanti genitori che trovano una forza straordinaria per andare avanti. È stato un momento molto emozionante incontrare queste persone. Un papà mi ha detto che questa struttura gli da la possibilità di avere una speranza, per me questa cosa detta da un genitore è oro“.

Ringrazio il Gaslini che dona una speranza ai malati – prosegue Siani – E’ una giornata importantissima per me perché vedo con i miei occhi la forza che ci mettono i genitori e i medici“. […] “Sono i genitori che danno una grande energia ai figli, un grande insegnamento per noi“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più