Video. Il “Mammt” di De Magistris a Matteo Renzi

de magistris

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervistato da Anna Trieste al The after work show – il dopolavoro senza pensieri, ha dedicato a Matteo Renzi, reo, durante un’intervista ad RTL, di aver “sbeffeggiato” il Napoli utilizzando l’hastag #salutatelacapolista, un caloroso “MAMMT”.

Anna Trieste, facendo riferimento agli ultimi fatti di sangue e di camorra avvenuti nel capoluogo partenopeo, ha accusato il premier Matteo Renzi di non aver proferito parola.

“Dopo i morti di camorra etc. etc. – ha affermato la conduttrice durante la trasmissione – questo non dice mezza parola, poi si gioca Napoli – Fiorentina e mi viene a dire salutate la capolista, allora io volevo dire un grandissimo Mammt a Renzi“. Così De Magistris, unendosi alla conduttrice Anna Trieste, dedica anche lui un “Mammt” al premier.

Il Matteo fiorentino non parla mai di Napoli, come se la nostra città non esistesse, non fosse in Italia e lui non la conoscesse, e pare inopportuno che se ne ricordi poi su temi calcistici, per motivi di tifoseria, questo il senso del “mammt” a lui dedicato. Ed in effetti da un presidente del consiglio che dovrebbe rappresentare l’intera nazione ci si aspetterebbe altro quando si parla di Napoli. Ecco il video de Ilnapolista:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=r6TsGxvzs-0[/youtube]

Potrebbe anche interessarti