Messina ancora senz’acqua, ma nessuno ne parla

Foto di TGCOM24
Foto di TGCOM24

Sono sei giorni, ormai, che gli abitanti di Messina sopravvivono senza nemmeno una goccia d’acqua. Una frana ha distrutto i condotti principali della città e la situazione, dopo quasi una settimana, non sembra migliorare. I residenti sono costretti a rifornirsi d’acqua dalle autobotti portate dall’esercito mentre uffici pubblici, scuole, università restano chiuse. Una situazione paradossale che ha spinto l’Unione nazionale dei consumatori a muovere una class action contro l’Amam (Azienda Meridionale Acque Messina). Intanto la polemica e le richieste di aiuto dei messinesi hanno invaso già i social e, in questo modo, si è riuscito ad ottenere un forte impatto mediatico della vicenda.

Un impatto che ha travolto anche molti volti noti della TV e del cinema che si sono uniti alla protesta virtuale. “Messina è senza acqua! Inaccettabile nel 2015! Si faccia qualcosa subito! Comune, Provincia, Regione, Governo” Accusa Rosario Fiorello, che ha vissuto nel messinese per anni, su Twitter. Oppure la Cucinotta, nata a Messina, che sempre su Twitter chiede: “Aiutatemi ad aiutare i Messinesi senza acqua da giorni e senza aiuti…”. Anche altri VIP non legati anagraficamente alla città si sono accodati: ad esempio Alessandro Gassman, Rita Dalla Chiesa, Fiorella Mannoia ed il Trio Medusa. Come in molti post e in molti Tweet viene fatto notare: “E’ assurdo che alle soglie del 2016 una città possa stare senz’acqua per 6 giorni”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più