Povia incita i tifosi del Napoli: il 6 Gennaio allo stadio con la bandiera borbonica

povia

Povia, nel suo ultimo video filo-borbonico incita i tifosi del Napoli ad andare allo stadio, il prossimo 6 gennaio, con le bandiere del Regno delle Due Sicilie. Bandiere, che dagli anni ’90 vengono portate allo stadio dal gruppo napoletano neo-borbonico e puntualmente sequestrate, informa il cantante.

Nel video, che come sfondo ha proprio lo stemma borbonico, si invita il pubblico a riprendere, con cellulari ad esempio, l’eventuale sequestro.

Il cantante, mezzo milanese, mezzo toscano e con un accenno di famiglia pugliese dichiara che, anche se da sempre tifoso interista, il Napoli è divenuta la sua seconda squadra.

E ricorda che gli episodi di discriminazione e di razzismo da parte delle tifoserie del nord e, in generale, della società settentrionale è fuori luogo poiché “essere terroni è soggettivo”, in quanto l’Italia tutta lo è agli occhi degli europei, i quali stanno causando al nostro paese le stesse sciagure economiche che il nord causò al fiorente Regno delle Due Sicilie. 

Il cantante, che già in passato ha video-postato le sue simpatie per il regno borbonico che precede l’Unità, chiude il video con un “Chitammuort Garibà”.

Per vedere il video clicca qui.

Potrebbe anche interessarti