Maturità 2016: le materie della seconda prova per tutti gli indirizzi scolastici

esame di maturità

Mancano cinque mesi all’inizio dell’esame di maturità 2016, quando milioni di studenti degli istituti superiori di secondo grado dovranno fare i conti con un momento molto temuto e allo stesso tempo importante per tutti loro. Una delle preoccupazioni principali di quest’ultimi in genere riguarda le materie delle prove d’esame. Da oggi potranno cominciare a pensarci un po’ più seriamente, dato che il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) le ha appena rese note.

L’annuncio ufficiale arriva direttamente dal ministro Stefania Giannini, tramite un video pubblicato sulla pagina Facebook MIUR Social, in cui nello specifico gli studenti sono stati informati sulle seconde prove, ovvero quelle scritte.

LE MATERIE DELLA SECONDA PROVA D’ESAMEIl Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini annuncia le materie della seconda prova scritta della #Maturità2016 che si terrà il 23 di giugno

Pubblicato da MIUR Social su Giovedì 28 gennaio 2016

Per quel che concerne i licei, le materie per la seconda prova sono: matematica allo Scientifico; greco al Classico; lingua straniera al Liceo linguistico; diritto ed economia politica al Liceo delle Scienze Umane; scienze umane per l’omonimo Liceo; discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi all’Artistico; teoria, analisi e composizione al Musicale e Tecniche della danza al Coreutico.

Per quanto riguarda, invece, gli istituti professionali le materie in cui gli alunni dovranno cimentarsi sono: tecnica di produzione e di organizzazione per l’indirizzo Produzioni industriali e artigianali; scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera; tecniche professionali dei Servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali.

Queste, invece, le discipline che saranno chiamati ad affrontare gli studenti degli istituti tecnici durante le prove d’esame dello scritto relativo alla Maturità 2016: economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing; discipline turistiche e aziendali per il Turismo; meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia; struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l’indirizzo Trasporti e Logistica.

Con esattezza l’esame di Maturità di quest’anno comincerà mercoledì 22 giugno, con la classica prova d’italiano, ovvero il tema. Il giorno dopo, invece, prenderanno il via proprio le seconde prove, quelle che generalmente impegnano gli esaminandi sulle materie più prettamente specifiche rispetto all’indirizzo di studi scelto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più