Maticmind: 130 assunzioni. Dopo la Apple, un altro colosso punta su Napoli

maticmindDopo la Apple che ha scelto Napoli come base per il suo primo centro europeo di sviluppo, un’altra azienda, questa volta italiana, ha deciso di puntare sul capoluogo campano. La Maticmind, azienda dell’Information Tecnology, ha aperto a Napoli la propria sede. Uno spazio di oltre 600 mq, al Centro Direzionale. Sono stati già assunti 130 professionisti, ex dipendenti del colosso americano Hp a Pozzuoli e senza lavoro dallo scorso anno, quando l’azienda ha chiuso i battenti. I neoassunti metteranno in campo le proprie competenze professionali nella nuova realtà. Quindi una fuga di cervelli scampata ed una nuova possibilità di sviluppo per il territorio campano.

Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, esprime, nell’intervista rilasciata alla Webtv del Comune di Napoli in occasione dell’inaugurazione della nuova sede napoletana della Maticmind, grande soddisfazione ed orgoglio: “quando nasce una realtà imprenditoriale, si consolida il lavoro, si salvano aziende in difficoltà è nu juorno buono“. Inoltre il Sindaco sottolinea come Napoli sta dimostrando sempre di più le sue capacità di attrarre nuovi investimenti privati di qualità anche internazionali ed aggiunge: “vediamo il numero enorme di giovani start up che decidono di restare a Napoli e creano imprenditorialità sana e libera concorrenza“.

Per vedere il servizio completo:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=UVnPcWX8G7Q[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più