Napoli. Intitolate nuove strade a 5 personaggi napoletani. Ecco dove e a chi

ztl-centro-storico-napoli

La commissione toponomastica, presieduta dal Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha deliberato alcuni nuovi toponomi.

Da tempo si sperava in intitolazioni di strade a donne o a personaggi che non appartenessero alla sfera religiosa, bensì, a simboli di Napoli e della storia della città. L’intitolazione di una strada, nei pressi della sua abitazione in Via Sant’Anna dei Lombardi, a Nina Moscati sorella del medico Giuseppe Moscati; la seconda intitolazione a Giorgio Ambrosoli avvocato barbaramente ucciso da un killer nel corso delle sue indagini sul crack della banca Privata Italiana di Michele Sindona ed infine verranno intitolate a Sergio Bruni, Renato Carosone e Roberto Murolo tre rotatorie nel quartiere Vomero.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più