Terrorismo, bombe a Bruxelles: terribile il bilancio di morti e feriti

bruxelles, attacco terroristico in metropolitana

AGGIORNAMENTI (in basso foto e video)

Ore 13.26. Il bilancio delle vittime degli attentati è salito a 34, secondo quanto riferito dalla tv pubblica belga Vrt: 20 persone morte in metro e 14 nelle esplosioni nell’area partenze dell’aeroporto. E 130 sono i feriti. Non ci sarebbero vittime italiane per il momento.

Ore 12.44. L’Isis ha rivendicato entrambi gli attentati di Bruxelles.

Ore 12:16. Arriva il bilancio ufficiale dei morti e dei feriti da parte della autorità belghe: 11 morti e 81 feriti all’aeroporto, 15 morti e 55 feriti (10 gravi) in metropolitana.

Ore 11:22. Sale ulteriormente il numero di morti: 13 all’aeroporto, tra i 15 e i 20 in metropolitana, per un totale che oscilla tra i 28 e i 33.

Ore 10:50. Il computo di morti in metropolitana sale, purtroppo, a 11. Le autorità confermano che si tratta di attentati kamikaze e riferiscono di una terza, ulteriore, esplosione avvenuta nei dintorni della metropolitana.

esplosioni metropolitana bruxelles

Ore 10:30. Arrivano le prime stime sul bilancio di morti in metropolitana, dove delle esplosioni si sono verificate nelle stazioni Maelbeek e Schuman. le vittime, infatti, sarebbero per il momento 10, le quali si vanno ad aggiungere alle 13 già accertate in aeroporto, per un totale di 23.

Ore 10:00. Le vittime accertate sono 13. Si teme che i terroristi siano ancora attivi e che, perciò, si possano verificare altre azioni terroristiche.

aeroporto bruxelles

Ore 9:48. L’attacco in aeroporto è stato molto probabilmente un attacco suicida di un kamikaze imbottito di esplosivo che si è fatto esplodere. Ci sarebbero numerosi feriti anche nella metropolitana. Intanto il governo ha stabilito il massimo stato di allerta, i militari presiedono la città di Bruxelles e la zona dell’aeroporto. Musei e luoghi pubblici chiusi, tutto al momento è paralizzato. Le vittime accertate sono 11. Le esplosioni in metropolitana sono state almeno 4.

Ore 9:20. È stata udita un’esplosione anche alla fermata Maelbeek della metropolitana di Bruxelles, a pochissimi minuti dal Parlamento Europeo. Le forze dell’ordine la stanno evacuando e a breve sarà chiusa. Nessuna notizia, per ora, circa l’eventuale presenza di feriti. Nel frattempo un testimone presente all’aeroporto racconta di corpi smembrati dappertutto.

attentato aeroporto di bruxelles morti

Nuovo attentato terroristico a Bruxelles, pochi minuti prima delle 8:00, questa volta all’aeroporto Zaventem, dopo l’azione del 18 marzo scorso in cui è stato arrestato Abdeslam Salah, considerato la mente degli attentati di Parigi.

Due bombe hanno distrutto una parte consistente dello scalo belga e, secondo notizie ancora da confermare, per il momento il bilancio sarebbe di 11 o 17 morti e 25 feriti, le vittime accertate secondo i Vigili del Fuoco sono 5. Le esplosioni sarebbero avvenute nei pressi del check in della American Airlines. Sarebbero state trovate, inoltre, bombe inesplose. Secondo le testimonianze le esplosioni sarebbero state precedute da una raffica di spari.

Potrebbe anche interessarti