Loading...

Napoli, recupera le borse scippate e poi le restituisce: è l’eroe di Materdei!

materdei

Una storia che potremmo vedere al cinema, o leggere in un fumetto di supereroi. Invece è una storia vera, e arriva da Napoli. Parliamo di Raffaele Contegno, giovane di 29 anni che lavora al teatro Bolivar a Materdei. I suoi sforzi si concentrano non solo sul palcoscenico, ma aiuta le persone vittime di furti e scippi, restituendo loro quanto gli è stato sottratto illegalmente. Presso vico Lungo San Raffaele, a pochi passi da casa sua, Raffaele ritrova spesso borse rubate, che decide di restituire ai legittimi proprietari. Spiega al Corrieredelmezzogiorno.it: “Con i social network poi riesco a risalire alla persona, ma vorrei proprio non raccontarli questi episodi. Vorrei che tutto fosse tranquillo“.

Una storia di umanità e senso civico, che dimostra ulteriormente il gran cuore dei napoletani, tutt’altro che indifferenti dinanzi a episodi di criminalità: “Vorrei tanto che questi miei gesti non fossero fini a sé stessi – spiega Raffaele – ma capaci di trasferire un messaggio positivo, di muovere le coscienze anche dei balordi e di chi vive fondamentalmente male. Ho fatto il mio dovere ma vorrei che ognuno facesse il suo comportandosi correttamente“. Un perfetto eroe moderno, non c’è che dire!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più