Terence Hill piange l’amico Bud: “Un altro angelo in paradiso”

bud spencer hillLa morte di Bud Spencer, il gigante buono, ha lasciato un vuoto enorme nel cuore di tutti gli italiani. Ma a piangere sono soprattutto i familiari e gli amici di sempre, come Terence Hill, collega e partner di una vita trascorsa sui set che hanno segnato la storia del cinema nostrano.

Terence Hill gli ha dedicato un pensiero, ieri sera, su Instagram, breve ma pieno di tristezza e ricordi: “Chi trova un amico trova un tesoro. Ricorderemo le fagiolate, i cazzotti, da un uomo nato con la camicia, ricorderemo Moses, il fratello di Travis in “botte di Natale”…ricorderemo Charly, il “comante” che ci ha fatti sognare in un isola sperduta piena di indigeni, vedremo tante sfaccettature di una persona che ha sempre colpito il centro del bersaglio. Un altro angelo un paradiso. R.I.P”.

Tempo fa, Bud Spencer parlò così dell’amico Terence: “Dovevo essere in coppia con un altro attore che la sera prima di girare si è fatto male e così è stato chiamato lui. Il destino. Siamo l’unica coppia a non aver mai litigato. E proprio perché non c’era invidia siamo diventati amici. A differenza mia, aveva studiato per recitare. Io non ho fatto scuole né accademie. Ma alla fine anche una scimmia impara a recitare”.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più