Circumvesuviana. Allarme aggressioni, guardie a bordo: le tratte e gli orari

circumvesuviana

Negli ultimi tempi numerosi sono stati gli episodi di violenza e aggressione a bordo dei treni della Circumvesuviana. Per porre rimedio a tutto ciò, l’EAV (Ente Autonomo Volturno) ha potenziato i controlli e la presenza di forze dell’ordine a bordo per difendere i viaggiatori ma anche i lavoratori della propria azienda.

I servizi straordinari saranno sulle linee più a rischio: Napoli-Sorrento e sulla linea Cumana, con particolare attenzione alla tratta Torregaveta-Lucrino. Verranno per l’occasione impiegate pattuglie composte da guardie particolari giurate esterne affiancate da guardie particolari giurate EAV. Rafforzato inoltre il lavoro di coordinamento con le FF.OO.

Nei giorni 2 e 3 luglio, oltre le consuete attività di sicurezza, particolare attenzione e controllo nelle fasce orario e sui tratti di linea più a rischio:

LEGGI ANCHE
"Femminiello 'e s...": Pestato a lavoro perché gay

• dalle ore 17.00 alle ore 21.00 tratta Napoli Porta Nolana- Torre Annunziata
• dalle ore 16.00 alle ore 21.00 tratta Sorrento-Meta
• dalle ore 16.00 alle ore 21.00 tratta Torregaveta-Lucrino

Le attività a bordo treno e durante il presenziamento delle stazioni in attesa dei convogli da scortare, saranno:

• costante controllo dell’utenza presente;
• segnalazione alla centrale operativa ovvero alle FF.OO., della presenza di individui sospetti o che arrechino disturbo;
• supporto al personale di bordo e/o di stazione;
• supporto all’utenza;
• supporto alle FF.OO. laddove presenti;
• tutela del patrimonio aziendale, dei dipendenti e di chiunque si trovi sotto la responsabilità legale dell’azienda;
• continui giri di ispezione negli impianti e nei vagoni.

LEGGI ANCHE
Quando l'orco è un figlio: picchiava i genitori anziani, arrestato

Potrebbe anche interessarti