Dopo l’accoglienza dei napoletani, Dolce & Gabbana ringraziano così…

Ringraziamenti D&G - Copia

Napoli – L’evento organizzato dagli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana a Napoli per i 30 anni di carriera ha smosso l’interesse e la disponibilità di tantissimi napoletani. Nonostante alcune polemiche sull’utilizzo smodato di alcune strade del centro storico, la maggior parte dei napoletani ha accolto come meglio poteva il mondo dell’alta moda. Così, le botteghe di San Gregorio Armeno si sono riempite di statuine raffiguranti i due stilisti o dedicate interamente all’evento ed agli ospiti, i commercianti hanno manifestato la loro disponibilità in ogni modo ed i passanti hanno acclamato Dolce & Gabbana per aver arricchito la città con questa importante iniziativa.

D&G 1

I due stilisti hanno espresso più volte l’amore per Napoli, il rispetto delle sue tradizioni e la profonda stima nei confronti della mentalità che caratterizza il suo popolo. Tramite i social hanno pubblicato lunghe “lettere d’amore” per la nostra terra e sui motivi per i quali l’hanno scelta per coronare il loro anniversario. Nonostante le tante parole spese, i due hanno voluto condividere un altro ringraziamento per tutte le persone di San Gregorio Armeno che hanno appoggiato, acclamato o, semplicemente osservato, il loro lavoro. Poche semplici parole, scritte in nero sullo sfondo delle tanto amate botteghe del posto, manifestano tutta la gratitudine dei due stilisti: “Grazie a tutte le persone di San Gregorio Armeno che hanno reso possibile l’avverarsi del nostro sogno! Domenico Dolce e Stefano Gabbana”.

Potrebbe anche interessarti