Pomigliano, anziana precipita dal balcone per un banale incidente e muore sul colpo

AmbulanzaAveva 80 anni l’anziana donna precipitata dal suo balcone e morta per il forte impatto con l’asfalto. La tragedia si è consumata ieri mattina a Pomigliano d’Arco, tra la sorpresa e l’impotenza dei passanti che hanno subito allertato l’ambulanza, il cui immediato intervento è tuttavia stato assolutamente vano, avendo la donna perso la vita sul colpo.

La donna, una ex insegnante in pensione, pare – come riportato dall’edizione odierna de Il Roma – fosse alle prese con i servizi domestici, probabilmente stava semplicemente “stendendo i panni” ad asciugare, ma un banalissimo quanto fatale incidente gliel’ha impedito. Stando alle prime ricostruzioni, infatti, l’anziana – residente al secondo piano di uno stabile sito nel Rione 219 – sembra sia inciampata e non sia riuscita a trattenersi alle inferriate del balcone, cascando giù.

Per giunta la donna, prima del violentissimo impatto col suolo, ha anche sfondato un parapetto di vetro. Infatti, i medici del pronto soccorso le hanno trovato numerose lacerazioni sul corpo e soprattutto alla testa. Purtroppo, però, non c’era già più nulla da fare.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più