MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Week-end da “bollino nero” per le autostrade: orari e tratte da evitare

traffico

Agosto per molti italiani significa l’inizio delle vacanze e delle tanto agognate ferie estive. C’è chi resta a casa a riposare e risparmiare, certo, ma tantissimi sono quelli che stanno preparando le valigie e sono pronto a mettersi in macchina per raggiungere le mete più agognate. Come al solito, però, l’esodo estivo raggiungerà cifre critiche, rendendo i viaggi in automobile un vero e proprio incubo per molti.

E’ quanto confermato sul sito ufficiale di Autostrade per l’Italia S.p.a. per quanto riguarda questo primo week-end di agosto. Se avevate in programma di partire fra venerdì e domenica, quindi, è meglio che pensiate ad un orario per una “partenza intelligente” o vi muniate di grande pazienza. Nelle tratte più interessate dall’ondata turistica, infatti, si raggiungerà, specialmente sabato 6, il tanto temuto “bollino nero”: la massima concentrazione automobilistica.

Traffico Autostrade

Di conseguenza, è bene prepararsi a code infinite e al classico tappeto di macchine imbottigliate in autostrada. Come possiamo notare nella mappa interattiva sul sito, il traffico raggiungerà i massimi livelli nella fascia oraria tra le 9 e le 15 e le zone maggiormente interessate saranno le tratte autostradali tra Bologna-Firenze, Roma-Frosinone e Bologna-Ancona. Per chiunque abbia in programma di raggiungere la Riviera Romagnola o le coste laziali, è bene organizzarsi in prima mattinata o, al massimo, in tarda serata.

Potrebbe anche interessarti