Scossa di terremoto in Molise: avvertita anche in Campania

terremoto sismografo

Una scossa di terremoto è stata avvertita ieri sera alle ore 21.52 tra Molise e Abruzzo di magnitudo ML 3.7 a una profondità di 22 chilometri, come riferisce l’INGV. L’epicentro è stato localizzato a Larino e Casacalenda in provincia di Campobasso ma la scossa è stata avvertita anche in Abruzzo e nel Sannio.

I boati e i tremori infatti sono stati avvertiti anche a Vasto, Campobasso, Lucera, San Severo e Termoli. Solo tanta paura ma, per fortuna, non si è verificato nessuno danno a persone o cose.

Potrebbe anche interessarti