Napoli. Una nuova segnaletica culturale accoglierà i turisti: nei testi aneddoti e curiosità

pannelli-touring-club
Foto tratta da TouringClub.it

Un progetto che punta a valorizzare e riqualificare una città con un patrimonio culturale enorme, inserita dal 1995 nel Lista del Patrimonio dell’Umanità. Parliamo di Napoli, e il progetto in questione è il “Grande Progetto Centro Storico di Napoli”.

Cosa prevede? In soldoni, una nuova segnaletica culturale, realizzata da Touring Club. Innanzitutto, sono stati scelti (tra Musei, Chiese ecc.) 30 siti da valorizzare, e per ognuno sono stati composti dei testi curati minuziosamente, sia in inglese che in italiano. La scelta dei contenuti è stata strategica: semplice da divulgare, ma non scontata, con l’inserimento anche di aneddoti e curiosità sui luoghi. Tra questi ultimi, figurano Santa Chiara, i Girolamini, il Duomo, il Museo Madre ma anche siti meno conosciuti come il teatro antico di Neapolis e la Napoli sotterranea. 

LEGGI ANCHE
Stabia. La Reggia di Quisisana diventa museo delle antichità

Dopo la parte “descrittiva”, ecco quella estetica: la grafica dei pannelli è elegante e chiara, con scritte bianche su sfondo grigio e qualche pennellata di rosso. Un nuovo volto per i luoghi culturali di Napoli, un nuovo biglietto da visita per i turisti.

Clicca qui per vedere tutta la gallery e la mappa completa della nuova segnaletica.

 

Potrebbe anche interessarti