Guida Ristoranti d’Italia 2017: Don Alfonso 1890 a Sant’Agata sui Due Golfi è il migliore d’Italia

don-alfonso-1890

Qualche giorno fa L’Espresso aveva pubblicato la classifica dei migliori ristoranti d’Italia 2017 che aveva premiato la Taverna Estia di Brusciano aggiudicandosi ben 4 cappelli e risultando il migliore in Campania, adesso è la volta di Gambero Rosso che ha pubblicato la sua Guida Ristoranti d’Italia 2017.

Diversi sono i riconoscimenti che fa la guida di Gambero Rosso dalle Tre Forchette ai Tre Gamberi alle Tre Bottiglie e, novità di quest’anno, le Tre Cocotte, che vengono assegnate al migliore bistrot. Poi c’è il ristorante con il migliore rapporto qualità/prezzo e i premi speciali.

In Campania tra i migliori d’Italia, nella classifica delle Tre Forchette, abbiamo il Don Alfonso 1890 a Sant’Agata sui Due Golfi, che è stato premiato anche miglior ristorante di lusso dagli utenti di Tripadvisor, la Torre del Saracino a Vico Equense, la Taverna Estia di Brusciano e i Quattro Passi a Massa Lubrense.

Nella classifica dei Tre Gamberi compare Angiolina a Pisciotta (SA).

Nella classifica dei ristoranti con il migliore rapporto qualità/prezzo abbiamo Il Papavero a Eboli (Sa)Megaron a Paternopoli (Av)Il Foro dei Baroni a Puglianello (Bn).

Per conoscere la classica completa di tutti i ristoranti italiani è possibile consultare il sito del Gambero Rosso.

Potrebbe anche interessarti