Video. Eav, 23 nuovi bus in Campania, ma sono già vecchi: comprati usati in Polonia

bus-eavArrivano in Campania, nelle isole e nell’area flegrea, 23 nuovi bus, come annunciato ieri nella presentazione ufficiale dal presidente Vincenzo De Luca e dall’amministratore unico di Eav Umberto De Gregorio. C’è un errore, però, nell’utilizzo dell’aggettivo ‘nuovo’, perché i bus in questione non lo sono affatto, nuovi.

Sì, perché questi bus, che dovranno potenziare il trasporto pubblico urbano (12 andranno ad Ischia, 5 nell’area flegrea e i rimanenti nei comuni vesuviani/stabiesi), sono stati acquistati usati dalla Polonia. Mezzi che hanno già raggiunto i 7 anni d’età e che, scrive su Fb Adolfo Vallini, dipendente Anm ed esponente del sindacato USB, “per la media europea sono da ritenersi vecchi, del resto se hanno pensato di disfarsene qualche motivo ci dovrà pur essere”.

Eppure, durante la presentazione alla stampa, il presidente De Luca è sembrato entusiasta per la novità introdotta: “Quella di oggi è stata una mattinata importante, dalla quale emerge l’immagine nuova di un’altra regione. Da una Campania che amministrativamente dormiva a una Regione che si è svegliata. Concretezza amministrativa e lavoro, e quando si dà la parola, la si mantiene”.

Guarda il video della presentazione:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più