Napoli, aiuti per pagare l’affitto: stanziati oltre 1 milione di euro. Il Bando

affitti studenti

Pubblicato il Bando per l’accesso al fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli privati per l’annualità 2016. La Giunta Regionale della Campania con decreto n.153 del 22.11.2016 ha provveduto a ripartire le risorse economiche a favore dei Comuni e al Comune di Napoli ha attribuito quale contributo massimo erogabile la somma di €.1.093.345,00, somma nettamente superiore a quelle stanziate per il 2015 e il 2014 che erano pari a € 110.000,00.

Con nota acquisita al protocollo dell’Ente con PG 763120 del 22.11.2016 la regione Campania ha invitato l’Amministrazione, anche sentite le Organizzazioni Sindacali degli Inquilini e dei Proprietari, ad attivare una procedura che consenta di acquisire le istanze dei cittadini che si trovano nelle condizioni soggettive ed oggettive previste dalle linee guida.

Il Dirigente rende noto che: i soggetti in possesso dei requisiti e nelle condizioni elencate nel bando possono produrre domanda per accedere al fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli.
La scadenza per la presentazione delle domande è entro e non oltre entro il 31 dicembre 2016. Per le domande inoltrate tramite raccomandata a.r. farà fede la data riportata dal timbro postale; per le domande consegnate a mano farà fede la data apposta dall’Ufficio Protocollo del Comune di Napoli, e per quest’ultimo caso, si comunica la consegna a mano può avvenire dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12.00.

Bando dal sito del Comune di Napoli

Potrebbe anche interessarti