Artribune. Il meglio dell’arte internazionale nel 2016: premiati Felicori e il MADRE

museo madreSuccesso per Napoli e la Campania nella classifica redatta da Artribune per il 2016 appena terminato. Una graduatoria che ha visto premiati artisti, opere d’arte, musei, direttori, fiere e molto altro ancora del mondo dell’arte italiana e internazionale.

A ricevere il riconoscimento della rivista sono stati, in particolare, Mauro Felicori, direttore della Reggia di Caserta e il museo MADRE di Napoli che ha ospitato la “miglior mostra” dell’anno, “Retrospettiva a luce solida”.

Ma rimanda ai nostri territori anche il premio destinato al miglior curatore italiano, che è un napoletano: Eugenio Viola, che dal 2013 al 2016 ha ricoperto il ruolo di “Curator at Large” al Madre.

Festeggiano anche i napoletani Alfonso Artiaco per la “migliore galleria” e Maurizio Morra Greco per la “migliore collezione”.

La rivista specializzata Artribune ha redatto la speciale classifica insieme ad un articolato gruppo di opinion makers.

Potrebbe anche interessarti