Milan-Napoli, la moviola di Cesari: “Rocchi insufficiente, su Mertens era rigore”

Milan-Napoli finisce 2-1. Un match spettacolare, con tanti gol segnati, come da previsione. Gli azzurri partono alla grande e segnano 2 reti in 8 minuti, con Insigne e Callejon. I rossoneri, dopo un avvio shock, crescono alla distanza ed accorciano le distanze con Kucka. Incontro però segnato da un arbitraggio tutt’altro che perfetto da parte di Rocchi.

Graziano Cesari, moviolista per Premium Sport, ha così commentato l’operato fin qui svolto dall’arbitro. “Su Mertens era rigore netto. Il belga con un tunnel salta Paletta, che non tocca il pallone ma solo l’avversario. Giusto, invece, il giallo per Tonelli e non il rosso. L’arbitro, comunque, non merita la sufficienza. Sia Napoli che Milan si sono lamentate durante il primo tempo, avendo sempre ragione di farlo“.

Potrebbe anche interessarti