Leonardo Di Caprio sarà Joe Petrosino, il poliziotto salernitano che combattè la mafia

Leonardo Di Caprio interpreterà il poliziotto, originario di Padula, Joe Petrosino.

In un adattamento del romanzo “The Black Hand” di Stephen Talty, che sarà pubblicato prossimamente, l’attore Leonardo Di Caprio, premio Oscar, indosserà i panni del famoso poliziotto salernitano che combattè l’organizzazione a stampo mafioso “Mano Nera” (da qui il nome del film).

Petrosino fu, quindi, tra gli eroi della lotta contro la mafia. Morì infatti a Palermo, ucciso da diversi colpi di pistola. Anche per questo, parte delle riprese saranno realizzate nella città siciliana, per omaggiare il poliziotto.

Il romanzo è ambientato nella New York degli inizi del Novecento dove il poliziotto italo-americano è impegnato a combattere i criminali della mafia. Il film sarà prodotto dallo stesso Leonardo Di Caprio con la sua Appian Way.

Tanta attesa, dunque, per il film tra gli abitanti di Padula dove vi è anche un museo dedicato proprio a Petrosino.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più