Rigopiano, arriva la fiction sulla tragedia: “Scelta irrispettosa per le vittime”

Una fiction di 4 puntate dedicata alla tragica vicenda che ha coinvolto l’hotel Rigopiano è stata annunciata da Pietro Valsecchi, amministatore delegato di Taodue film. La notizia ha sconvolto le famiglie delle vittime che si sono prontamente attivate.

Le riprese sono previste per inizio settembre mentre la messa in onda della serie sui fatti accaduti a Rigopiano è prevista per il 2018, nemmeno un anno dopo la tragedia.

Questo è quanto si evince in una nota di Valsecchi riportata da Il Mattino: “È un progetto molto importante che stiamo scrivendo con il supporto e il coinvolgimento di chi ha vissuto in prima persona questa vicenda: superstiti, famigliari delle vittime, soccorritori.” 

L’obiettivo di Valsecchi con questa miniserie è di fare luce sulla verità dei fatti. Non la pensano così i familiari delle vittime e il legale dei familiari di Stefano Feniello, che purtroppo non è riuscito a sopravvivere alla catastrofe che ha colpito Rigopiano.

“Sembra solo una scelta irrispettosa per le vittime e i loro familiari, dettata probabilmente da scopi unicamente commerciali” queste le parole del legale dei Feniello. Sta di fatto che a nemmeno un mese dall’accaduto c’è già chi pensa a trasformare questa tragedia in una serie.

Potrebbe anche interessarti