Policlinico Federico II: per la prima volta bimbo di 3 anni operato con il robot

Presso il Policlinico dell’Università di Napoli Federico II si è svolto, per la prima volta, un intervento di chirurgia robotica pediatrica. Il paziente, un bambino di 3 anni, soffriva di una malformazione renale congenita. L’intervento, come si legge su Il Roma, si è svolto presso il centro di Robotica Pediatrica dell’università, diretto dal dottore Vincenzo Mirone.

L’operazione è riuscita grazie all’operato svolto dall’equipe medica, composta da: Ciro Esposito, Alessandro Settimi, Lorenzo Masieri e Maria Escolino e dagli anestesisti Giuseppe Cortese e Vincenzo Esposito. In Italia sono presenti circa 50 robot che operano pazienti adulti. Lo scorso gennaio, sempre in Campania, presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, è stato rimosso un tumore maligno grazie al robot “da Vinci”.

Potrebbe anche interessarti