Poppella non molla: “Alla violenza rispondiamo col Proiettile Babà”

Ciro Poppella non si arrende dopo la stesa subita contro il suo locale alla Sanità. Dopo le lacrime e il dolore per quell’azione fatta nei suoi confronti, ha deciso di rispondere con un nuovo prodotto nato in casa Poppella: il Proiettile Babà.

Alla violenza rispondiamo con la dolcezza, con il “Proiettile Babà”, ringraziando tutti, dagli abitanti dello storico e nobile quartiere Sanità ai rappresentanti delle istituzioni, dai colleghi a tutti quelli che, da ogni parte del mondo, ci hanno sostenuto. #poppellanonmolla“, ha scritto.

Numerose sono state le manifestazioni d’affetto e vicinanza verso un ragazzo che non ha mai lasciato il quartiere dove è nato.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più