Italia’s Got Talent. Un napoletano, incanta tutti: 2 standing ovation per lui

Il talento è qualcosa che ognuno di noi ha dentro, un qualcosa che ci viene regalato alla nascita e che resiste nonostante le scelte o le strade diverse che si percorrono.

Come nel caso di Gennaro Guerra, ragazzo sulla quarantina di Arzano che nella vita fa l’Operatore Socio sanitario (OSS) ma che ha una grande passione: la lirica. Così venerdì scorso si è esibito sul palco di Italia’s Got Talent, in camice bianco come tenore.

La sua “donna è mobile”, tratta dal Rigoletto di Giuseppe Verdi, è stata un successone. Un’intera platea ad applaudirlo in piedi e i giudici del programma incantati: “Sei l’unico che ha avuto due standing ovation!“. In lacrime, poi, ha ringraziato tutti.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=WEr9F3JoaEs[/youtube]

Potrebbe anche interessarti