Video. Titolo infelice di Sky: “Giugliano città della monnezza”. Polemiche sul web

Alcuni utenti del gruppo “Giuglianesi orgogliosi” hanno segnalato un servizio andato in onda su Sky Tg24, a cura di Paolo Chiariello, con un titolo alquanto discutibile: “Giugliano città della monnezza”. Polemiche, ovviamente, tra i cittadini di Giugliano, che non accettano l’accostamento della propria città al termine “immondizia”.

Il servizio è fondamentalmente innocuo e analizza il rogo tossico avvenuto a Giugliano il 19 marzo scorso, con circa 15mila tonnellate di rifiuti bruciate e un’infinità di diossina sprigionatasi dal fuoco. Chiariello e il suo ospite, il consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, nel breve video affrontano anche il tema dell’opera di bonifica della zona, del progetto di disinquinamento delle falde acquifere e dei relativi costi e risorse.

Tutto giusto, tutto importante, tutto attuale. Quel titolo comparso in sovrimpressione, però, dal secondo 40 circa, è senza dubbio infelice, oltre che fuorviante. Va bene denunciare, va bene voler far luce, ma racchiudere un servizio di pubblico interesse in un titolo che penalizza ancora di più la città di Giugliano, è un’altra cosa.

Capiamo anche che in questo caso la parola monnezza era quella chiave e che l’accostamento non fosse neppure tanto forzato, visto che proprio di monnezza si stava parlando, ma l’espressione è talmente inflazionata e utilizzata in maniera dispregiativa, che poteva certamente essere evitata.

Clicca qui per guardare il VIDEO del servizio di Sky.

Potrebbe anche interessarti