Video. La prima sposa trans: “Mi chiamavano ricchione, ma io mi sento femmina”

La scorsa settimana, ad Aversa, è stata scritta la storia. La storia dei diritti dei trans, con il primo matrimonio celebrato in Italia. A sposarsi è stata Alessia Cinquegrana, ragazza trans ancora in attesa della transizione completa. Le telecamere de “Le Iene”, guidate da Giulio Golia, hanno seguito passo passo tutta la giornata speciale di Alessia e del suo ormai marito Michele.

“Prima ero più fragile, avevo crisi di panico. Mi chiamavano ricchione – racconta Alessia -. La famiglia di mio padre si è messa proprio contro, mi ha detto che ero la vergogna di Aversa. Mi condannava prima il sangue e poi il popolo. Io mi sento femmina proprio. Cercate di aprire il cuore e poi la mente, fatevene una ragione, siamo nel 2017″.

Clicca qui per vedere il servizio.

Potrebbe anche interessarti