Foto. Scavi di Pompei, dal deposito emergono tre tesori nascosti

Pompei. La Soprintendenza di Pompei diventa social e mostra su Facebook alcuni reperti storici segreti riemersi dai depositi del sito archeologico. La direzione museale conduce i visitatori virtuali degli Scavi di Pompei all’interno dei magazzini dell’area archeologica da dove riemergono tre pezzi meravigliosi che, per ragioni logistiche, non sempre possono essere esposti.

Nelle foto postate su Facebook ci sono alcune statuette in bronzo provenienti dai depositi di Casa Bacco e dall’Antiquarium di Boscoreale. La prima è una statuetta bronzea raffigurante un Lare danzante.

La seconda è una statuetta bronzea raffigurante Bacco che regge un’anforetta.

La terza è una statuetta bronzea raffigurante un Lare danzante con vaso potorio (rython) nella mano destra e una scodella (patera) in quella sinistra.

Potrebbe anche interessarti