Circumvesuviana, arriva la street art nelle stazioni: Totò accoglie i visitatori a Garibaldi

Foto di Umberto de Gregorio

Da oggi i viaggiatori della Circumvesuviana saranno accolti alla stazione di Napoli Garibaldi con un bellissimo murale dedicato a Totò.

“Ho bisogno di vederti” è il titolo del murale che si può ammirare sulla banchina della stazione di Garibaldi. L’opera è del gruppo “Orticanoodles”, pseudonimo di due street art italiani Wally e Alita ed è “un invito a visitare la città, a vederla, toccarla” come scrive il presidente dell’Eav, Umberto de Gregorio sulla suo profilo facebook.

Il progetto, promosso dall’Eav, in collaborazione con l’associazione Inward di Luca Borriello, ha in programma la realizzazione di opere di street art in dieci stazioni: dopo Napoli Garibaldi, anche Piano Di Sorrento e San Giovanni a Teduccio per ora.

Inoltre l’Eav sta attivando altri servizi quali manutenzione ordinaria, wi-fi operativo e gratuito per tutti, pulizia marmi, tinteggiatura e strisce antiscivolo.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più