Torre Annunziata, la pista ciclabile più grande d’Italia si farà: stanziati 9 milioni di euro

Torre Annunziata. E’ stato firmato il protocollo d’intesa tra i sindaci di S. Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Boscoreale e Torre Annunziata, finalizzato alla valorizzazione turistica e alla promozione del sistema di mobilità ecosostenibile. Il protocollo prevede un investimento finanziario di 9 milioni di euro per la realizzazione di una pista ciclabile. Si tratta di una pista ciclabile di ben 12 km grazie alla riqualificazione urbana della tratta ferroviaria dismessa Cancello-Torre Annunziata. Il termine dei lavori è previsto tra due anni.


Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca su Facebook ha scritto “Ho appena firmato il protocollo d’intesa tra Regione Campania ed il Comune di #SanGiuseppeVesuviano, capofila del progetto che vede coinvolti i Comuni di #Terzigno, #Boscoreale e #TorreAnnunziata, per la realizzazione della pista ciclabile e della riqualificazione urbana della tratta dismessa della linea ferroviaria “Cancello-Torre Annunziata”. Si tratta di un importante progetto di riqualificazione urbana che la Regione Campania realizza insieme ai Comuni e alle Ferrovie, finalizzato alla valorizzazione turistica e alla promozione del sistema di mobilità ecosostenibile.”

Potrebbe anche interessarti