Torna l’incubo incendi sul Monte Faito, fiamme da due giorni: “Siamo preoccupati”

Foto di Tristano Francesco Dello JoioRavallese

Dopo giorni di tregua, torna l’incubo incendi in Campania. La situazione più critica è sul Monte Faito, dove da almeno due giorni sono scoppiati nuovi roghi, complice il caldo record.

Da martedì sera l’associazione volontari del Faito, i vigili del fuoco e la polizia municipale stanno combattendo le fiamme, che fino ad ora hanno distrutto quasi venti ettari di territorio.

“L’incendio si sta espandendo in una zona dove ci sono sterpaglie – ha detto il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, a Il Mattinoe siamo seriamente preoccupati. E’ una brutta situazione. Ora stiamo presidiando il centro abitato di Faito ma di notte ovviamente le fiamme fanno più paura”.

Questa mattina, anche a distanza, si nota la montagna avvolta dal fumo, con l’aria ancora più umida e irrespirabile.

VIDEO di Tristano Francesco Dello JoioRavallese

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più