Il piccolo Carmine Francesco trova una famiglia

Carmine Francesco

Trova una famiglia in grado di donargli amore, il piccolo Carmine Francesco,  22 giorni dopo l’abbandono in un vagone della Circumvesuviana e ritrovato nei pressi della stazione di Baiano. Ieri, il pargolo, ha lasciato l’ospedale Moscati di Avellino per approdare in un nucleo familiare che lo avrà per qualche tempo in affidamento con la sorveglianza dei servizi sociali.

Non sono stati resi noti i nomi di chi lo ospiterà nella propria casa per ragioni di privacy. Il piccolo Carmine Francesco ha circa 20 giorni di vita e gode di buona salute. Per lui erano arrivate tante richiesta di adozione tra le quali anche quella dell’ex calciatore del Napoli, Antonio Floro Flores. 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più