Video. Scampia, incendio spaventoso: le immagini girate all’interno del campo

Un nuovo incendio è divampato nel napoletano, nella zona esterna del campo rom di Scampia, in via Cupa Perillo. Quasi tutte le baracche occupate dai nomadi sono andare distrutte a seguito dell’incendio. Nel pomeriggio di ieri, infatti, si è alzata un’enorme nube tossica, visibile anche dall’autostrada. Le fiamme si sono pericolosamente avvicinate alle abitazioni dei residenti della zona.

Il fumo, infatti, ha invaso non solo il quartiere di Scampia, ma anche i centri abitati di Melito e Giugliano. Ancora da chiarire con esattezza la causa che ha scatenato l’incendio. Secondo le prime indiscrezioni, una macchina sarebbe esplosa: le fiamme, attraverso le montagne di rifiuti e materiale plastico all’esterno del campo, si sarebbero propagate.

La situazione è apparsa fin da subito molto grave. Per tutta la notte hanno lavorato i vigili del fuoco (che sono ancora sul posto) per spegnere l’incendio. Gravi disagi, come detto, anche per i residenti, costretti a barricarsi in casa per l’aria irrespirabile. Di seguito, l’impressionante video dell’incendio pubblicato da Giovanni Tammaro su Facebook:

Potrebbe anche interessarti