Terremoto di Ischia, il piccolo Ciro è fuori pericolo: il bimbo coraggio sarà dimesso

Il piccolo Ciro, il bimbo di 10 anni che con coraggio ed eroismo ha salvato il fratellino dal sisma, è fuori pericolo e uscirà dall’ospedale: le dimissioni dal Santobono sono previste per venerdì. Dal primo settembre il bimbo eroe tornerà dalla sua famiglia, circondato dall’amore e dall’affetto di parenti, amici e degli altri due fratellini.

Ciro ha anche ottenuto un medaglia che gli è stata consegnata dal Ministro della Difesa Pinotti per il coraggio dimostrato nel difendere il fratellino, impedendogli di addormentarsi e perdere i sensi.

Ha commosso tutti la storia del miracoloso salvataggio dei tre fratellini di Ischia, scampati alla furia del terremoto del 21 agosto: il padre di Ciro ha voluto ringraziare i Vigili del Fuoco che senza sosta hanno lavorato per tirarli fuori sani e salvi. “Avevi promesso di tirarmi i miei figli Ciro e Matias vivi da quell’inferno… e hai mantenuto la promessa. Per me l’eroe sei tu insieme ai tuoi colleghi. E io te ne sarò grato per il resto della mia vita”. Così Guglielmo Marmolo ha ringraziato in un messaggio condiviso attraverso il profilo Twitter ufficiale dei Vigili del Fuoco: “Sembravate esseri umani normali, all’inizioNessuno si era accorto che nascondevate dietro due ali enormi”.

 

Potrebbe anche interessarti