Circumvesuviana, Caldoro: “l’Ansaldo ci ha venduto treni difettosi”.

Circumvesuviana

Nel 2006 la Regione Campania mise a disposizione 103 milioni di Euro per l’acquisto di 26 Metrostar da utilizzare per la Circumvesuviana, in una gara che si aggiudicò l’Ansaldo e che prevedeva la consegna di tutti i treni entro il 2009: ebbene, ad oggi, siamo nel 2014, solo 24 ne sono stati consegnati di cui soltanto 2 camminano, perché tutti gli altri presentano dei guasti non dovuti al normale deterioramento dei mezzi, come usura anomala dei freni e delle ruote, cedimenti del motore o cortocircuiti dello stesso.

A causa di questa situazione, in occasione di un convegno organizzato dalla Fondazione Mezzogiorno Europa al Maschio Angioino, il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ha annunciato un’azione legale a carico dell’azienda ligure, di cui era comproprietario quel Carlo Bombrini il quale affermò che il Meridione non avrebbe mai più dovuto essere in grado di intraprendere.

Potrebbe anche interessarti