Video. Don Pietro Savastano: “Siamo portatori sani di pensiero camorristico”

Signor giudice, mi chiamo Fortunato Cerlino e sono qui stasera davanti a tutte queste persone perché ho intenzione di costituirmi“. Così inizia il lungo monologo recitato dal Fortunato Cerlino nell’ultima puntata di Nemo – nessuno escluso.

L’attore, celebre per aver interpretato il ruolo di Don Pietro Savastano nella fortunata serie Gomorra, ha lanciato un’invettiva contro tutti coloro che, più o meno tacitamente, non combattono l’illegalità, ma la assecondano. La provocazione lanciata dall’attore è la seguente: anche noi siamo colpevoli.

Siamo tutti portatori sani di pensiero mafioso e camorristico” dice Cerlino, passando in rassegna tutti quei comportamenti di tacito consenso alla criminalità organizzata. Dal non andare a votare perché “tanto non cambia niente” o al non pagare le tasse, perché “un modo per farla franca c’è sempre”. Di seguito, vi rimandiamo al LINK del video.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più