MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

I migliori 23 vini campani secondo Gambero Rosso

Meeting vino campano
Protagonista assoluto dei Tre Bicchieri d’Italia 2018 del Gambero Rosso in Campania è il vino bianco. La nuova guida Vini d’Italia 2018 (uscita in anteprima) ci porta a scoprire i migliori vini prodotti in Campania.

Una terra ricca di varietà autoctone e di aziende che fanno “grandissimi bianchi e indimenticabili rossi”. Sono stati 700 i campioni analizzati ed è emerso che la qualità media non è in crescita, soprattutto per quanto riguarda il vino rosso. Molto in crisi è il Taurasi dove i legni sembrano peggiorare di stagione in stagione, con “sensazioni sempre più polverose e sgranate”, complice anche un mercato che non valorizza questi vini.

Per i vini bianchi, invece, la questione è tutt’altra che negativa. Per la guida del Gambero Rosso i bianchi della Campania solo da “ola”. Inoltre, quattro nuove aziende si aggiudicano i Tre Bicchieri: “i scudi Mustilli, gli “inventori” della Falanghina, centrano un Piedirosso d’autore, profondo e succulento; Donnachiara va a bersaglio con un Greco di Tufo ricco e completo; Cantine Di Marzo, dopo appena 370 anni di attività, fa il colpo grosso con un Greco di Tufo che è una scheggia di sale, taglia e cuce, e fa quello che deve fare un Greco: farti pensare alla tavola; in chiusura una bolla gioiosa e spensierata, da bere e ribere con gli amici, una bevuta pura e al contempo incisiva, Il Fric di Pasquale Mitrano di Casebianche, più che un vino una modalità di vita”.

ECCO TUTTI I VINI PREMIATI DELLA CAMPANIA:

– Caiatì ’15 – Alois

– Campi Flegrei Falanghina Cruna deLago ’15 – La Sibilla

– Campi Flegrei Piedirosso ’16 – Agnanum

– Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva ’16 – Marisa Cuomo

– Falanghina del Sannio Janare Senete ’16 – La Guardiense

– Falanghina del Sannio Svelato ’16 – Terre Stregate

– Falanghina del Sannio Taburno ’16 – Fontanavecchia

– Falanghina del Sannio Taburno ’16 – Fattoria La Rivolta

– Fiano di Avellino ’16 – Colli di Lapio

– Fiano di Avellino ’16 – Fonzone

– Fiano di Avellino Alessandra ’12 – Di Meo

– Fiano di Avellino Alimata ’15 – Villa Raiano

– Fiano di Avellino Pietramara ’16 – I Favati

– Fiano di Avellino V. della Congregazione ’16 – Villa Diamante

– Greco di Tufo ’16 – Cantine Di Marzo

– Greco di Tufo ’16 – Donnachiara

– Greco di Tufo ’16 – Pietracupa

– Grecomusc’ ’15 – Contrade di Taurasi

– Il Fric ’16 – Casebianche

– Sabbie di Sopra il Bosco ’15 – Nanni Copè

– Sannio Sant’Agata dei Goti Piedirosso Artus ’15 – Mustilli

– Taurasi ’13 – Feudi di San Gregorio

– Trentenare ’16 – San Salvatore 1988

Potrebbe anche interessarti