Circumvesuviana, sassaiola contro treni: colpite due ragazze

Circumvesuviana

Lanci di sassi e bottiglie contro un convoglio della Circumvesuviana ieri. E’ accaduto all’altezza della stazione di Madonna dell’Arco, nel territorio di Sant’Anastasia.

I treni presi di mira dai vandali sono stati due, uno proveniente da Sarno verso Napoli e l’altro che viaggiava nel senso opposto. I sassi hanno rotto i finestrini e hanno colpito due ragazze: una ferita al ginocchio e l’altra al volto, una scheggia di vetro le ha sfiorato l’occhio.

Subito sono giunti sul porto i Carabinieri, avvertiti dal personale Eav che nelle prossime ore cercheranno di ricostruire la vicenda aiutati dalle telecamere presenti in stazione.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più