Video. Cartabianca, Annunziata: “Al Sud i giovani che non lavorano spacciano cocaina”

Durante la puntata di Cartabianca del 31 ottobre 2017, programma che va in onda sui Rai 3 e condotto da Bianca Berlinguer, la giornalista Lucia Annunziata si è lasciata sfuggire diversi luoghi comuni sul Sud e Napoli davvero fuori luogo e inaspettate da una donna del Sud (nata e cresciuta a Salerno).

L’argomento di cui si discuteva erano i dati drammatici relativi ai ragazzi che non studiano e non lavorano, soprattutto nel Sud Italia. L’Annunziata è intervenuta a tal proposito dichiarando: “È una sciocchezza, non esiste, dentro quel numero ci sono lavoro nero, ci sono nascoste tutta una serie di sottocategorie che noi non vogliamo accettare, tra cui, per esempio nel Sud, non so qui se c’è qualcuno del Sud, la gente che dice che non studia e non lavora sta facendo spaccio di cocaina, scusate…”.

Si tratta di dichiarazioni gratuite e come al solito piene di pregiudizi. Si fa passare, così, che la maggior parte dei giovani o lavora a nero o spaccia, come se non si potesse fare altro al Sud Italia. Ancor più grave è il fatto che sia stato detto da una giornalista che è nata, cresciuta e si è formata professionalmente proprio in una città del Sud dove lei dice che non c’è altro che spaccio di cocaina.

ECCO IL VIDEO:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più