MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Addio al limoncello di Sorrento, colosso spagnolo acquisisce il marchio

Il limoncello diventa spagnolo. E’ questa la triste storia dello storico marchio sorrentino Villa Massa, conosciuto per la produzione del limoncello, un tipico liquore di vanto nostrano.

L’azienda che da oggi si occuperà della produzione di questo pregiato limoncello è la Zamora Company, un’azienda spagnola che già dal 2006 era entrata come partnership nell’attività di produzione, detenendo il 51 per cento delle azioni e i proprietari fratelli Massa, Stefano e Sergio, il 49 per cento.

Oggi l’azienda spagnola si è appropriata del cento per cento delle azioni, acquisendo a pieno titolo il marchio sorrentino. La notizia si apprende tramite un comunicato stampa, nel quale Emilio Restory, numero uno dell’azienda spagnola dichiara che: “L’acquisizione risponde all’impegno preso con la famiglia Massa di investire nei valori tradizionali del marchio, mantenendone l’identità e l’autenticità come nel caso dell’IGP Liquore di Limone di Sorrento e ampliando la visibilità globale della propria offerta”

Un ennesimo vanto nazionale e marchio di qualità che finisce nelle mani di un colosso straniero.