Pasqua 2014: Capri tra le mete più care d’Italia secondo Trivago

Capri

Secondo le analisi dell’Osservatorio di trivago.it, il motore di ricerca hotel più grande al mondo, 8 italiani su 10 rimarranno sul territorio nazionale e solo il 20% opterà per una Pasqua fuori confine. Una quantità irrisoria, dovuta probabilmente ai prezzi troppo salati per questo periodo di festività.

Tra  le 20 città più ricercate d’Italia Capri risulta la più cara, con un prezzo medio di 252€ a camera a notte, seguita da Venezia a 249€, Firenze e Roma.

Tabella prezzo medio weekend di Pasqua

Come si evince dalla classifica pubblicata da l trivago Hotel Price Index, Pisa  si posiziona al primo posto come città più conveniente nel periodo 18-20 aprile con un prezzo medio a notte di 80 , seguita da Rimini e Palermo. Prezzi sostenuti anche a Ischia e Sorrento dove si dorme a circa 150€ a notte.

A pochissimi giorni dalla partenza per il week end di Pasqua troviamo Capri, Sorrento, Ischia e Napoli  ben posizionate nella classifica delle città italiane più ricercate:  nonostante i costi elevati, le mete partenopee godranno di una consistente affluenza, con  disponibilità di hotel ancora prenotatili non superiore al 36%.

Sempre secondo i dati riportati dal sito le città più affollate  per questa Pasqua saranno Assisi, trainata dall’effetto Papa Francesco, seguita da Venezia e Firenze. Un Pasqua sotto tono invece per Milano e Bologna dove rimangono ancora disponibili oltre strutture su 10 (dati riportati nella tabella in basso).

 

Tabella disponibilità hotel notte di Pasqua

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più