Politano in stand-by: il Sassuolo cerca un sostituto. Napoli diretto su Klaassen

Politano

Poche ore ancora e si chiuderà ufficialmente il calciomercato invernale.

Il Napoli, dopo la partenza di Younes, si ritrova con un pugno di mosche e senza immediate alternative da inserire nella rosa ufficiale. Le trattative che restano ancora accese, sono due: Politano e Klaassen. Due nomi ad esclusione reciproca, in cui il si di uno decreterà il rinvio dell’altro e viceversa. E ago e piatto della bilancia è proprio Politano e la sua volontà di trasferirsi a Napoli. Anche se la vicenda sembrerebbe abbastanza articolata e complessa.

Politano vuole Napoli e anche il suo agente, Davide Lippi, ha confermato la volontà del suo assistito di trasferirsi alle falde del Vesuvio. Ma la questione bollente che tiene ancora ancorato il giocatore al Sassuolo è la mancanza di un valido sostituto all’attaccante. Quindi pur raggiungendo un accordo monetario che accontenti i due club lasciando fuori dai giochi la Juventus, che sembra abbia mollato la presa, il problema persiste: chi sostituisce Politano?

Per questo motivo il Napoli sta valutando Klaassendesiderio del club partenopeo già due anni fa, quando era ancora in forza all’Ajax. Allora il Napoli offrì ben 16 milioni, che vennero rifiutati e il club olandese acconsentì al trasferimento del centrocampista all’ Everton. Giuntoli sta lavorando alla trattativa che lo porterebbe a Napoli con la formula contrattuale di un prestito con diritto di riscatto.

Tutto verrà deciso in queste ultime ore. E molto dipenderà da Politano.

Potrebbe anche interessarti