Foto. Caserta. Violento tornado distrugge tutto, 8 feriti: ma i tg non ne parlano

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta ieri in diversi comuni di Caserta provocando ingenti danni. Sono otto le persone ferite anche in modo grave. La notizia si è prima diffusa sui social poi in tarda serata è iniziata a circolare sulle testate giornalistiche mentre i tg non ne hanno parlato minimamente.

Il tornado sarebbe stato classificato ad un livello EF2 su una scala a 0 a 5, traducendosi in “significativo”. Le foto degli utenti sono impressionanti: insegne, segnali stradali abbattuti, macchine accartocciate, un autocarro in sosta in un’area di servizio di Caserta si è ribaltato, sei roulotte sono invece volate via da un rimessaggio finendo sull’autostrada all’altezza del casello di Caserta Sud dove alcune auto sono state colpite mentre transitavano.

Foto pagina facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”
Foto pagina facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”

Le immagini sono impressionanti: si vedono ringhiere di balconi completamente sradicate e volate via, tetti di case scoperchiate. Alcune zone sono rimaste senza corrente. I comuni maggiormente colpiti sono stati quelli di Recale, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista e Maddaloni. Uno dei feriti più gravi è un ragazzo che si trovava dentro la roulotte mentre la tromba d’aria l’ha colpito.

Foto pagina facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”
Foto pagina facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”
Foto pagina facebook “Ciò che vedo in città – SMCV”

Due persone all’interno di due macchine accartocciate sono state salvate; persone colpite da detriti mentre erano per strada, i danni sono stati tanti ed enormi ma i tg nazionali non ne hanno dato la notizia.

Potrebbe anche interessarti