Casamicciola piange Nunzia, “l’angelo del terremoto”

Si è spenta tra l’affetto dei suoi cari Nunzia Mattera, ieri nel giorno del suo onomastico, la donna simbolo dei terremotati di Casamicciola che, una decina di giorni fa, aveva anche ricevuto una lunga e significativa telefonata da Papa Francesco.

Donna impegnata in mille battaglie sociali, era la presidentessa della Catena Alimentare di Casamicciola che ha dato un aiuto importante alle famiglie colpite dal terremoto. Una donna altruista, raccontano, sempre pronta a mettere gli interessi altrui davanti ai suoi così come fece nella telefonata con il Papa al quale chiese di pregare non per lei, ma per la sua Casamicciola e le sofferenze dei suoi compaesani.

Non ha fatto mancare il suo impegno “l’angelo del terremoto“, così come era soprannominata, neanche quando il suo stato di salute era diventato più critico, conquistandosi l’affetto e la stima di tutti coloro che ora la piangono e la ricordano, come i membri dell’amministrazione comunale e il sindaco di Casamicciola Giovan Battista Castagna.

Potrebbe anche interessarti