Video. Alex Zanardi lancia una campagna sulla sicurezza stradale: “Girate la cover”

Un solo grido per la sicurezza stradale: Basta cellulari alla guida! Questa è l’idea di Alex Zanardi, ex pilota, rimasto privo delle gambe dopo un incidente durante una corsa, che con la sua campagna #CoverYourPhone non solo vuole stuzzicare i big dell’auto, ma invita tutti gli automobilisti a girare la cover del cellulare, prima di mettersi al volante, per non avere distrazioni.

Un’idea nata per salvare vite sulle strade e che ha portato alla realizzazione di un video, con il supporto della Polizia di Stato. Il tutto è nato da un tweet dello stesso Zanardi, “Viaggiamo circondati da “guidatori” con gli occhi sul telefono! Scusate, non sono un santo, ma vorrei fare la mia parte nel passare parola…, attirando subito, tra gli altri, gli stati maggiori di Bmw che si sono messi subito accanto all’ex pilota.

Il gesto semplice che la campagna propone potrebbe seriamente salvare diverse vite, per un progetto che è stato presentato all’inaugurazione della stagione 2018 della Bmw Driving Experience, con programmi che per il secondo anno di fila vengono rivolti specialmente alle persone disabili, permettendogli l’integrazione in un contesto sempre più paritario.

Ringrazio la Bmw per tutto questo enorme impegno per la sicurezza stradale – ha detto Zanardi – e per l’appoggio alla campagna #CoverYourPhone. In più me ne vado al volante della nuova M5 che mi è stata data in uso come Brand Ambassador Bmw… Non vi sembra un sogno?“.

Questo il video con lo spot di Zanardi sulla sicurezza stradale:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più