Spunta un nuovo murales: Salvini e Di Maio sono i nuovi bari di Caravaggio

ROMA – Arriva una nuova opera di Street Art a Roma che ritrae i politici italiani. Qualche settimana fa sempre a Roma, vicino Montecitorio, era comparsi due murales: uno che ritraeva un bacio tra Salvini e Di Maio e l’altro  che raffigurava Giorgia Meloni con in braccio un bambino nero. Le opere sono state censurate e cancellate poco tempo dopo la loro scoperta, ma i gli artisti della street-art non si sono scoraggiati. Oggi, infatti, è comparsa una nuova opera e stavolta i protagonisti sono Salvini, Di Maio e Berlusconi che, in abiti d’epoca, giocano a carte.

L’opera è comparsa in via de’ Lucchesi, a pochi passi  dalla sede dell’agenzia Ansa, ed è una rivisitazione del quadro di Caravaggio “I bari“. La nuova street art firmata Sirante è corredata da una cornice ed è accompagnata da un cartellino bianco, proprio come le opere esposte nei musei.

Il cartellino riporta la data “2018”, la tecnica utilizzata, “stampa grafica su carta”, e la descrizione: “Sirante prende spunto da una celebre opera del suo maestro. Il quadro rappresenta una truffa. Un anziano ‘ingenuo’ sta giocando a carte con un suo oppositore il quale in complotto con un suo avversario trucca il gioco della politica. Questa scena, così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale, una condanna del malcostume, in particolare delle strategie dei politici“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più