Piano Emergenza Vesuvio: iniziano i lavori sulla statale


PUBBLICITA' ELETTORALE

statale 268

Dopo numerose battaglie è stato finalmente approvato il progetto che dovrebbe rimettere in sesto la famosa statale 268 del Vesuvio. La notizia è stata pubblicata dal sito di informazione IlGazzettinoVesuviano.it : “È stato approvato, dal Consiglio di amministrazione dell’Anas, il progetto esecutivo relativo alla Statale 268 del Vesuvio. Tra pochi giorni potranno partire i cantieri”. A renderlo noto l’assessore della Regione Campania Edoardo Cosenza, coordinatore strategico dei Grandi progetti, dopo aver ricevuto la comunicazione dall’Anas, ente beneficiario e, dunque, soggetto attuatore dell’opera.

“La progettazione esecutiva è stata eseguita – ha spiegato Cosenza – nell’ambito  dell’appalto integrato assegnato all’Anas attraverso una apposita gara europea. Stiamo rispettando pienamente ivisti: entro il 2015 puntiamo a saldare il grande anello stradale intorno al Vesuvio con lo svincolo di Angri che – ha aggiunto – unisce la SS 268 del Vesuvio con l’autostrada: si tratta di un’opera di fondamentale importanza anche nell’ambito del piano Vesuvio e ai fini di protezione civile.

Il Grande progetto è finanziato con fondi europei per 54 milioni di euro”, ha concluso Cosenza.”

 

 

Potrebbe anche interessarti