Follia all’Ospedale San Paolo: prendono a schiaffi una dottoressa

Napoli – Nella serata di ieri è avvenuta un’ennesima aggressione ai danni dello staf medico. L’episodio si è verificato all’Ospedale San Paolo di Napoli verso le 20:40. A riportare la notizia e a renderla pubblica a tutti è stato Nessuno tocchi Ippocrate, una pagina che denuncia tutte le aggressioni o i comportamenti poco consoni di pazienti ai danni dei medici.

Questa volta il motivo dell’aggressione è davvero futile. Infatti l’unica colpa della dottoressa aggredita è stata quella di aver ritardato nella consegna di un prelievo di sangue per delle analisi. Un ritardo motivato ma che è dovuto apparire come un affronto ai due utenti che si sono scagliati contro la povera dottoressa, prima con offese verbali e poi presa a schiaffi. Una violenza tale che quando lo schiaffo è stato assestato al volto della dottoressa, gli occhiali che portava sono caduti a terra.

Per la violenza dell’aggressione è stata subito allertata la Polizia, che ha mandato all’Ospedale due volanti per raccogliere le testimonianze dei presenti. La dottoressa ha continuato il suo turno lavorativo e al termine è stata scortata dalla vigilanza fino al veicolo, scongiurando ogni tipo di ritorsioni.

Potrebbe anche interessarti